Menzioni generali (solo in francese)

Selezionare la lingua del proprio Paese:

Roamler: una mobile workforce sempre a tua disposizione DOXA S.p.A. è il partner esclusivo per l’Italia di Roamler BV, la software house olandese che ha dato vita ad una community di utenti smartphone, sviluppando un’applicazione mobile per iOS e Android per lo svolgimento di indagini di mercato nel settore retail.  1. Definizioni

Definizioni I termini utilizzati nelle presenti condizioni generali sono definiti come segue. a. Termini e condizioni: le condizioni generali di vendita.

  • Roamler: Roamler UK ltd: situato Alpha Works presso Alpha Tower, Ufficio 22.19, Suffolk Street, Queensway, Birmingham, B1 1TT
  • Controparte: la persona fisica o giuridica che ha stipulato un accordo con Roamler, o che è in trattativa per raggiungere un accordo, nonché i suoi rappresentanti, i rappresentanti autorizzati, i cessionari e gli eredi.
  • Parti: Roamler e la persona fisica o giuridica che sono in accordo di impegno o in trattativa per raggiungere un accordo.

2. Applicabilità

Questi termini e condizioni sono applicabili a tutte le offerte, attività e contratti tra i clienti, i loro successori legali, Roamler e il Roamlers che esegue l'incarico. Eventuali deroghe a questi termini e condizioni generali sono valide solo se espressamente concordate per iscritto. Roamler si riserva il diritto di modificare unilateralmente questi termini e condizioni. Le modifiche entrano in vigore 30 giorni dopo il loro annuncio alla controparte, ma non prima del loro deposito presso la Camera di Commercio.

3. Nullità o risoluzione dei termini e delle condizioni in tutto o in parte

  1. Se una o più disposizioni delle presenti condizioni generali o del contratto di accompagnamento vengono annullate o annullate, le restanti disposizioni delle presenti condizioni generali e del contratto rimarranno pienamente applicabili.
  2. In tal caso, l'utente e il cliente si consulteranno per concordare la sostituzione delle disposizioni non valide con nuove disposizioni che si avvicinino il più possibile allo scopo e al tenore di quelle originarie.

4. Battaglia di forme

L'applicabilità dei termini e delle condizioni del cliente sarà esplicitamente rifiutata.

5. Offerte e preventivi

Le quotazioni redatte da Roamler non sono impegnative, a meno che non siano state espressamente concordate. Tutte le quotazioni di Roamler sono valide per un periodo di 14 giorni, a meno che non sia esplicitamente indicato diversamente. Roamler si impegna ad accettare l'offerta solo quando la controparte l'ha accettata e confermata entro 14 giorni. In assenza di dichiarazioni contrarie, i prezzi indicati nelle suddette offerte e quotazioni si intendono al netto dell'IVA e di altre imposte governative.

6. Realizzazione del contratto

I contratti vengono stipulati per iscritto e devono essere firmati da un referente autorizzato di ciascuna parte.

7. Contenuto dell'accordo

A meno che la controparte non sollevi obiezioni contro il contenuto del contratto entro 14 giorni dalla ricezione e conferma del contratto, la registrazione scritta del contratto da parte di Roamler è determinante. Nel caso in cui non ci sia una conferma scritta del contratto, il contenuto dell'accordo sarà deciso da un accordo scritto e firmato da Roamler, a meno che Roamler non abbia fatto un'obiezione scritta contro il contenuto di questo accordo alla controparte, entro 14 giorni dalla sua ricezione.

8. Modifiche al contratto

  1. Se la controparte desidera apportare modifiche all'esecuzione o alla natura del contratto dopo che questo è stato fornito, deve informare tempestivamente Roamler per iscritto o via e-mail.
  2. Se la modifica o l'aggiunta al contratto ha implicazioni finanziarie e/o di qualità, Roamler informerà il cliente di tali implicazioni in anticipo. Roamler ha il diritto di addebitare al cliente costi aggiuntivi.
  3. Le modifiche o le aggiunte al contratto concordate da entrambe le parti possono comportare una modifica della data di completamento. Se le modifiche comportano un lavoro aggiuntivo, questo sarà confermato alla controparte come prestazione aggiuntiva.
  4. Se Roamler ha eseguito compiti o prestazioni extra o aggiuntivi con il consenso della controparte prima della loro esecuzione, che eccedono il contratto originale, tali compiti saranno compensati dalla controparte sulla base delle commissioni applicabili di Roamler.

9. Terminazione

Se la controparte ha avviato la risoluzione (prematura), Roamler avrà diritto al risarcimento completo del budget concordato, nonché al rimborso di eventuali costi aggiuntivi già sostenuti dal Contraente. Inoltre, se Roamler lo desidera, gli investimenti materiali effettuati da Roamler per l'esecuzione del contratto saranno compensati dalla controparte, sulla base dei compensi calcolati da Roamler. Roamler ha pieno diritto al risarcimento dovuto al mancato guadagno, così come ad altri costi, danni o interessi dovuti alla risoluzione del contratto. La controparte ha inoltre la possibilità di destinare il saldo del budget concordato a un altro progetto per Roamler, purché tale budget venga assegnato nello stesso anno solare.

10. Anticipazione della risoluzione del contratto

In caso di circostanze note a Roamler, che diano ragione di temere che la controparte non sia in grado di adempiere ai propri obblighi contrattuali, Roamler è autorizzato a risolvere il contratto con la controparte prima che gli avanzamenti del contratto siano esigibili.

11. Dimissioni, scioglimento e risoluzione del contratto

  1. Per recedere da un contratto senza una data finale specifica, è necessario un recesso reciproco scritto con conferma di ricezione. Il recesso deve avvenire nel rispetto di un periodo di preavviso di un mese prima della data di recesso desiderata.
  2. In mancanza di una disdetta scritta come sopra definito, il contratto sarà prorogato automaticamente.
  3. La risoluzione anticipata o lo scioglimento del contratto sono possibili - ad eccezione di quanto stabilito all'articolo 8 - solo se una delle parti è imputabile di inadempienza nell'adempimento degli obblighi contrattuali.
  4. In caso di inadempienza imputabile a una delle parti, la parte accusante deve informare immediatamente la parte inadempiente con lettera raccomandata. La parte inadempiente avrà 14 giorni di tempo per adempiere correttamente ai propri obblighi contrattuali. Se la parte inadempiente rimane inadempiente durante questo periodo, il contratto può essere risolto in tutto o in parte, a meno che l'inadempienza non sia di natura speciale e non giustifichi quindi la risoluzione e i suoi effetti.
  5. Il contratto termina senza precedenti dimissioni/risoluzione: 1. se una delle parti, che opera commercialmente come persona fisica o come impresa individuale, muore.

a* In caso di cessazione dell'attività, di liquidazione o di richiesta di moratoria ufficiale di pagamento o di fallimento di una delle parti.

  1. In entrambi i casi non è necessario un avviso di mora, l'intero importo della fattura rimanente diventerà immediatamente esigibile.

12. Obblighi di risoluzione del contratto

  1. Se l'utente ha fornito al cliente dei beni durante l'esecuzione del contratto, il cliente è tenuto a restituire tali beni nelle loro condizioni originali, privi di difetti e completi.
  2. Se il cliente non rispetta l'obbligo di cui al punto 9, sarà tenuto a risarcire Roamler per le perdite e i costi che ne derivano, compresi i costi di sostituzione. Se questi costi si basano sulla perdita di profitto, il danno sarà stimato sul 25% della somma media annua che la controparte sarebbe debitrice con la completa esecuzione del contratto durante il resto del periodo contrattuale.

13. Tassa

  1. L'onorario e le eventuali stime dei costi si intendono al netto dell'IVA.
  2. Nel caso in cui le tariffe o i prezzi siano soggetti a modifiche durante la durata del contratto, a causa di emendamenti nel compenso di Roamlers o a causa di modifiche alla legge o a decisioni governative, Roamler si riserva il diritto di modificare unilateralmente le tariffe del contratto, ma non prima di tre mesi dopo la finalizzazione del contratto. Roamler informerà la controparte della modifica anticipata delle tariffe, in forma scritta e con l'indicazione delle sue ragioni.
  3. Le modifiche degli onorari di cui all'articolo 13b non costituiscono motivo di risoluzione del contratto.

14. Pagamento, liquidazione, affidabilità

  1. Se la controparte non è d'accordo con l'importo fatturato da Roamler, deve inviare immediatamente una comunicazione scritta, entro e non oltre i termini di pagamento di 14 giorni. Se la controparte non lo fa, ci si aspetta che si accordino sull'importo della fattura deciso da Roamler .
  2. Se il cliente non effettua il pagamento entro il termine di 14 giorni, sarà considerato inadempiente per legge. In tal caso, il cliente sarà tenuto al pagamento di interessi pari al tasso d'interesse commerciale vigente in quel momento. Le attuali condizioni di pagamento sono in linea con l'articolo 4.
  3. Il superamento dei termini di pagamento conferisce a Roamler la facoltà di sospendere immediatamente gli obblighi contrattuali nei confronti della controparte, senza necessità di preavviso scritto.
  4. Se la controparte non ha effettuato il pagamento entro il termine specificato nel paragrafo 1, la controparte è tenuta a rimborsare tutte le spese di riscossione giudiziarie ed extragiudiziarie sostenute da Roamler. Così come i costi sostenuti per coinvolgere avvocati, ufficiali giudiziari o agenzie di riscossione.
  5. Ogni autorità di regolamento della controparte è esclusa. I pagamenti precedenti effettuati dalla controparte serviranno in primo luogo a soddisfare l'importo dovuto di interessi e costi e successivamente le prime fatture non pagate. La dichiarazione della controparte che l'adempimento si riferisce a una fattura successiva non fa differenza.
  6. La controparte è tenuta a dare a Roamler la certezza, alla prima richiesta, della capacità di dare seguito agli obblighi di pagamento derivanti dal contratto.
  7. La responsabilità per la consegna tempestiva delle informazioni richieste per la fattura, come il numero d'ordine, ricade sulla controparte. Informazioni errate sulla fattura dovute all'intempestività o alla mancata fornitura di tali dati non possono essere addotte come motivo per il pagamento intempestivo della fattura.

15. Riservatezza

  1. Entrambe le parti sono tenute a proteggere la riservatezza di tutte le informazioni riservate che ottengono l'una dall'altra o da altre fonti nel contesto del contratto. Le informazioni sono considerate riservate se l'altra parte ne è stata informata o se ciò risulta evidente dalla natura dell'informazione.
  2. Roamler è tenuto a mantenere riservate e a conservare con cura tutte le informazioni, compresi i dettagli commerciali, i file di dati e altre informazioni della controparte ricevute durante l'esecuzione del procedimento.

16. Responsabilità

Roamler non può in nessun caso essere ritenuta responsabile per i danni o le perdite di qualsiasi tipo della controparte o di terzi, associati o derivanti dal mancato adempimento dell'obbligo di comunicazione, a meno che tali perdite non siano state causate da un'azione o un'omissione intenzionale o da cause equiparabili a una grave negligenza da parte di Roamler o a meno che le parti non abbiano concordato diversamente. Roamler non può essere ritenuta responsabile per le perdite della controparte o di terzi che siano direttamente o indirettamente dovute all'errata fornitura di informazioni da parte del cliente. L'incarico di Roamlers è una forma di crowd sourcing che comporta dei rischi, nonostante gli sforzi di Roamlerper far eseguire correttamente e con attenzione i compiti a Roamlers e gli sforzi di Roamlerper verificare e monitorare i compiti inviati, nonché gli sforzi per verificare tali compiti in merito all'accuratezza e alla correttezza. Roamler non può essere ritenuto responsabile per le azioni di Roamlers di qualsiasi natura o portata. Nel caso in cui Roamlers non soddisfi in alcun modo le richieste del cliente, Roamler non può essere ritenuta responsabile. Questo comporta Roamler compiti che non vengono completati in tempo, completamente, correttamente o non nella quantità richiesta. Roamlers sono persone (private) che eseguono compiti per il cliente, danni o perdite derivanti dalle azioni di Roamlers di qualsiasi portata o natura, non possono essere recuperati da Roamler. Il cliente accetta tutti i rischi che derivano da questa forma di crowd sourcing e non li recupererà da Roamler. Nel caso in cui la controparte ritenga che Roamler agisca intenzionalmente o per omissione o per cause equiparabili alla negligenza grave, la controparte deve rivolgersi tempestivamente per iscritto a mezzo raccomandata prima di intraprendere qualsiasi azione. Quando la controparte desidera recedere anticipatamente dal contratto, si applica l'articolo 11c.

  1. Nel caso in cui Roamler possa essere ritenuta responsabile, per qualsiasi motivo, per le perdite subite dal cliente, la responsabilità è limitata per ogni richiesta di risarcimento danni a un massimo dell'importo dell'onorario addebitato da Roamler al cliente per l'esecuzione del lavoro in cui si è verificata la causa della perdita (IVA esclusa).
  2. Il cliente manleva Roamler da eventuali richieste di risarcimento da parte di terzi in merito a qualsiasi danno correlato o derivante dall'ordine eseguito da Roamler e dalla controparte, se e nella misura in cui Roamer non è responsabile nei confronti del cliente a tale riguardo in virtù del contratto o dei presenti termini e condizioni.
  3. Roamler non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile per perdite dirette o indirette di qualsiasi tipo, relative agli obblighi di cui all'articolo 15 dei presenti termini e condizioni, a meno che non siano causate da atti intenzionali, omissioni o cause equiparabili a grave negligenza da parte di Roamler e a meno che non sia stato concordato diversamente nel contratto.

17.Pubblicità

  1. I reclami relativi al lavoro svolto devono essere presentati per iscritto dal cliente direttamente all'utente, entro 14 giorni dall'accertamento dei difetti o entro 14 giorni dal momento in cui la controparte avrebbe potuto, a ragione, essere a conoscenza di tali carenze. Dopo la scadenza del termine di 14 giorni, la controparte non può più appellarsi a tali difetti, a meno che entrambe le parti non abbiano concordato diversamente.
  2. La pubblicità non sospende gli obblighi di pagamento del cliente.

18. Forza maggiore

Oltre a quanto stabilito negli articoli 11 e 17 dei presenti termini e condizioni, si applica quanto segue: tutte le circostanze, che sono al di fuori del controllo di Roamler e per le quali Roamler non può essere ritenuta responsabile in virtù della legge, di un atto giuridico o di opinioni generalmente accettate, non danno alla controparte il diritto di risolvere il contratto o di qualsiasi restituzione. Le situazioni descritte nel paragrafo precedente in ogni caso: malfunzionamento dell'azienda, sciopero, azioni sindacali, assenteismo del personale di Roamler , malfunzionamento o restrizione delle forniture di energia o di materiali, impedimento dei trasporti, incendio, esplosione, aggressione/molestia, vandalismo, mobilitazione, sommosse, guerra, restrizioni all'esportazione, gelo, tempesta o tempo impraticabile, inondazioni, ogni impedimento da parte di terzi, inclusi o meno nell'esecuzione del contratto da parte di Roamler, carenze delle parti che aiutano, la distruzione totale o parziale di beni necessari per l'esecuzione del contratto e altri incidenti, nonché misure governative che ostacolano l'esecuzione del contratto in tutto o in parte.

19. Diritti di proprietà

  1. I dati raccolti da Roamlers, verificati ed elaborati da Roamler, che servono come informazioni al cliente rimangono di proprietà di Roamler.
  2. Tutti i rapporti, le raccomandazioni, i contratti, i progetti, gli schizzi, i disegni, i software, ecc. emessi da Roamler sono destinati esclusivamente all'uso del cliente, che non può riprodurli, pubblicizzarli o comunicarli a terzi senza la preventiva autorizzazione di Roamler, a meno che non sia diversamente stabilito dalla natura dei documenti emessi.
  3. La controparte è autorizzata a utilizzare i dati forniti esclusivamente per scopi interni e non deve mai fornirli in alcuna forma a terzi, comprese le società affiliate e le altre imprese appartenenti al gruppo commerciale cui appartiene il cliente, a meno che non sia stato esplicitamente concordato per iscritto.
  4. La controparte non è autorizzata a riprodurre o riutilizzare il metodo di raccolta, verifica ed elaborazione dei dati, consegnati alla controparte come informazioni, a meno che non sia stato esplicitamente concordato per iscritto.
  5. I beni e le proprietà presi in prestito o in affitto dovrebbero rimanere beni mobili.

20. Proprietà intellettuale

Tutti i diritti, compresi i diritti d'autore e i diritti sulle banche dati, relativi alle informazioni recuperate da Roamlers, verificate ed elaborate da Roamler e memorizzate nella banca dati di Roamler , che sono state fornite per la controparte in relazione ai mezzi di comunicazione e alle spese pubblicitarie e in considerazione della disposizione e della modalità di presentazione di tali dettagli e che includono in ogni caso, a questo proposito, i programmi per computer, i progetti di sistemi e i software sviluppati da Roamler sono in possesso di Roamler. Senza l'esplicita autorizzazione di Roamler, l'uso di tali dettagli, sistemi e software non è consentito, a meno che non sia diversamente specificato e concordato nel contratto.

21. Le controversie

Il tribunale di Amsterdam ha competenza esclusiva.

22. Legge applicabile

Tutti i rapporti giuridici tra l'utente e il cliente a cui si applicano le presenti condizioni generali sono disciplinati dalle leggi dei Paesi Bassi.

23. Varie

Utilizzando i nostri Servizi, l'utente acconsente a ricevere comunicazioni elettroniche relative ai Servizi e altre comunicazioni quali newsletter, offerte speciali, annunci promozionali e sondaggi per i clienti. È possibile rinunciare/protestare l'attivazione del consenso in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante di annullamento dell'iscrizione in una delle comunicazioni elettroniche ricevute.