Insieme per le cure migliori

La soluzione professionale di Crowdsourcing per pazienti e assistenti a domicilio

Il futuro dell'assistenza a domicilio

Mantenere un servizio di assistenza sanitaria affidabile, efficiente ed economicamente sostenibile è la sfida di ogni economia. Noi di Roamler pensiamo che il Crowdsourcing possa aggiungere flessibilità e sostenibilità a molte imprese e migliorare significativamente i processi e le prestazioni sanitarie.

Nel 2018 abbiamo dato inizio al primo progetto pilota di crowdsourcing nell’assistenza sanitaria, applicandolo al mercato di infermieri e assistenti a domicilio, sia domestici che personali. Roamler Care sarà avviato ufficialmente nei Paesi Bassi nel 2019.

Roamler Care riduce al minimo i processi di amministrazione e organizzazione, rendendo l’assistenza domiciliare efficiente e sostenibile.

Più attenzione alle prestazioni

Gli assistenti a domicilio professionisti potranno concentrarsi sulle prestazioni piuttosto che sull’organizzazione dell’agenda o sull’amministrazione.

Esperienza migliorata

L’esperienza dei clienti sarà migliorata da una comunicazione efficace, una conoscenza più approfondita, servizi più specifici e una scelta più ampia dei professionisti.

Flusso perfetto

L’utilizzo della tecnologia di Roamler permetterà di creare un meccanismo autogestito che garantirà la massima efficienza.

Transparenza

Roamler Care lavora su reti e nuclei ridotti. Ciò consente una maggior cooperazione e favorisce metodi e procedure più chiari.

Sei un'assistente a domicilio?

Stiamo costruendo una rete di professionisti in tutti i Paesi Bassi.

Unisciti a noi

Vuoi ricevere aggiornamenti?