Le Rainbow Homes

Il nostro programma di responsabilità sociale

Per gli 11 milioni di bambini che vivono per strada in India, un’infanzia felice è solo un sogno lontano.

Tra essi, sono le bambine ad essere più a rischio: spesso vengono abbandonate, abusate o messe a lavorare sin da piccole senza nessuna chance di un futuro migliore. Roamler è impegnata ad aiutare queste "piccole donne" a trovare la giusta protezione per poter lavorare al proprio futuro, offrendogli educazione, cibo, amore e un posto sicuro dove abitare.

Le Rainbow Homes sono dedicate all'accpoglienza di bambine e ragazze tra i 4 e i 18 anni. Qui viene loro fornita non solo una casa, ma anche un’educazione e le giuste cure, favorendo in questo modo integrazione sociale, autostima e crescita intellettuale.

Le Rainbow Homes utilizzano spazi in scuole già esistenti, dove le ragazze accolte possono vivere e seguire le lezioni insieme a studentesse appartenenti a caste superiori, con cui poter interagire. Da quando è iniziato, nel 2002, il progetto ha già salvato più di 3500 bambine.

Grazie a Net4Kids, una piattaforma dedita alla solidarietà B2B, attiva in tutto il mondo, Roamler dona l’equivalente dell’1% dei guadagni ottenuti dai "Roamlers" alle Rainbow Homes, offrendo a un numero sempre maggiore di ragazze indiane la possibilità di costruirsi il futuro che meritano.